GIORNATA DEL FIOCCHETTO LILLA CONTRO I DISTURBI DEL COMPORTAMENTO ALIMENTARE 15 MARZO

Non scriverò quello che è giusto o sbagliato mangiare questa volta, non insegnerò come nutrirsi in maniera più o meno corretta. Questo Post lo dedico all’ascolto di una problematica, all’aver coraggio di chiedere aiuto. Ciò risulta delle volte più complicato rispetto all’attuare la soluzione di un problema: delle volte è più difficile riconoscere di aver il problema. Affidiamoci agli altri, parliamo e confidiamo ciò che ci turba, apriamo mente e cuore e anche il nostro benessere fisico ne risentirà, oltre che quello psicologico.

Pancia e Mente sono collegate, ”l’intestino è il secondo cervello”(Michael D. Gershon, biologo cellulare, Columbia University): cerchiamo di trovare l’equilibrio tra i due e di non metterli in conflitto.

Non vogliono essere parole, ma incoraggiamenti. E’ importante cercare qualcuno che ascolta e che aiuti a scoprire il coraggio di non ‘dare peso’ ai grammi della pasta, all’etto di addome in più e alla sofferenza che si trova nella mente.

Parlare con amici, familiari, professionisti e psicologi, mettersi in ascolto e chiedere ‘che cosa posso fare?’ è il passo fondamentale, il passo più importante per continuare a vivere. Parlate, parlate, parlate.

 

15_marzo_DCA.jpg

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...